Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 802

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 827

Warning: mysql_fetch_assoc(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 802

Warning: mysql_free_result(): supplied argument is not a valid MySQL result resource in /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php on line 827

Warning: Cannot modify header information - headers already sent by (output started at /var/typo3_src-4.0.4/t3lib/class.t3lib_db.php:802) in /var/typo3_src-4.0.4/typo3/sysext/cms/tslib/class.tslib_fe.php on line 2853
Cristina Comencini: Libere

Contenuti

Teatro

Libere

 

Da luglio dello scorso anno un gruppo di donne di varie città italiane, di professioni ed età diverse ha cominciato a riunirsi e a scriversi. Sentivamo un disagio forte per come la televisione e i giornali italiani ci rappresentano, per la quantità crescente di episodi di violenza contro le donne, per la nostra vita reale, di famiglia e di lavoro...

Da luglio dello scorso anno un gruppo di donne di varie città italiane, di professioni ed età diverse ha cominciato a riunirsi e a scriversi. Sentivamo un disagio forte per come la televisione e i giornali italiani ci rappresentano, per la quantità crescente di episodi di violenza contro le donne, per la nostra vita reale, di famiglia e di lavoro. Ci siamo chieste se le donne avessero abbandonato l’idea che si potesse cambiare questo stato di cose. Prese da vite frenetiche, da carriere difficili da combinare con la vita privata, dalla nostra volontà di non trascurare i figli, i compagni, restava poco tempo per pensare a sé stesse e valutare se la libertà di cui certamente godiamo più delle generazioni che ci hanno preceduto, ci avesse reso veramente libere. Gli scandali sessuali, il corpo della donne usato da uomini e donne come merce, il tasso di lavoro femminile più basso d’Europa, la scarsità di servizi di base alla maternità, la differenza di remunerazione a parità di preparazione e mansione, la natalità decrescente e sempre più tardiva, ci dicono che oggi l’Italia non è un paese per donne. Eppure proprio nel nostro paese le spinte di cambiamento della vita e della coscienza delle donne sono state forti e determinanti, già nel dopoguerra e in tutti gli anni settanta. Cosa ha interrotto da una generazione all’altra la consapevolezza del nostro ruolo fondamentale nella società, della nostra dignità, dei nostri diritti?

Il gruppo “Di Nuovo” ha prodotto un documento e un testo teatrale per poter discutere di tutto questo. “Libere” è un dialogo tra una donna matura e una giovane. Il teatro mi è sembrato il luogo più giusto per rappresentare la frattura tra la mia generazione e quella di oggi, per fare circolare tra noi emozioni, consapevolezze, rabbie e differenze. All’incontro speriamo siano presenti donne e uomini. Il mio testo verrà messo in scena da Francesca Comencini, assistita da Carlotta Cerquetti e Francesca Leone, e recitato da Lunetta Savino e Isabella Ragonese a Roma, il 1 luglio all’Accademia di Danza, alle 21, 30.

Noi speriamo che lo spettacolo/ incontro venga replicato in altri luoghi della città, in altre città d’Italia, contribuisca alla nascita di un movimento nuovo, al collegamento tra le tante donne che sono e meritano di più.
Cristina Comencini

Di: Cristina Comencini. Con la collaborazione di: Carlotta Cerquetti, Francesca Leone, Maddalena Fragnito. Contributi artistici: Maddalena Fragnito. Regia: Francesca Comencini.
Interpreti: Lunetta Savino, Isabella Ragonese.


Cerca

Film in dvd

Ebook Zoom

Audiolibri

Links

Se non ora, quando

Siamo un gruppo di donne diverse per età, professione, provenienza, appartenenza politica e religiosa. Raccogliamo appartenenti ad associazioni e gruppi femminili, donne indipendenti del mondo della politica, dei sindacati, dello...

Cattleya

Sito ufficiale della casa di produzione Cattleya Film and TV Production.

Feltrinelli

Sito ufficiale della casa editrice Giangiacomo Feltrinelli Editore.